Praga Magica Part. 2

Sette anni dopo l’ascesa al trono, nel 1583, Rodolfo II (1576-1611) trasferì infatti la sua sede al Castello praghese. Deliri di alchimisti, oroscopia genetliaca, elisirvite e pietra filosofale, Tycho Brahe e Keplero, la Viuzza d’Oro, le fisionomie ortolane e belluine dipinte dall’Arcimboldo, Rabbi Low col suo omuncolo Golem, il ghetto spaurito e sbilenco, l’antico cimitero…

Continua a leggere

Praga Magica – Angelo Maria Ripellino

Benché sia una variante del Wanderer caro ai romantici, il pellegrino, che così spesso riappare nel mondo notturno del poeta Karel Hynek Macha, ha tuttavia una sua ambiguità e incrinatura praghese. Attratto dalle lontananze, incalzato dal desiderio di andare sempre più avanti, discorre maltriti sentieri, serragli di scoscese montagne, ma non giungerà mai alla meta.…

Continua a leggere