Mangeresti un Vegano? – Natan Feltrin & Selene Feltrin

Che cos’è l’antropocentrismo?

Personalmente, credo si tratti “semplicemente” di una malattia osculare altamente contagiosa tra gli individui della specie Homo Sapiens, ma pericolosa principalmente per gli altri abitanti della biosfera terrestre.

Da quanto tempo l’essere umano necessiterebbe delle cure di un bravo oculista?

Probabilmente il momento in cui tale malattia è stata contratta si è perso nella notte dei tempi, ma certo è che tra i Greci tale problema fosse già sotto diagnosi.

Platone, infatti, nel celebre Mito della Caverna mostra come il male che affligge la condizione umana sia  quello di non riuscire a vederci chiaro circa le cose del mondo. In questo breve mito l’umanità è descritta come intrappolata in un antro oscuro, allegoria dell’illusione paragonabile al velo di Maya, dal quale non riesce ad aprire gli occhi sul mondo, ma può solo limitarsi a guardare fioche ombre ingannevoli.

 

TITOLO: Mangeresti un Vegano? 9788867977451_0_0_0_75

AUTORI: Natan Feltrin & Selene Feltrin

EDITORE: goWare

PAGINE: 86

PREZZO: 8,49€

 

 

 

 

 

 

L’eccesso e la sregolatezza del nostro appetito superano tutto ciò che cerchiamo di inventare per saziarlo… Perché mangiare un vegano?
Perché potrebbe essere l’azione più significativa, verso un cambiamento radicale delle nostre pratiche quotidiane, a difesa della biodiversità e del suo equilibrio seriamente minacciati dalla nostra stessa esistenza in quanto specie “dominante”. Ovviamente si tratta di una fagocitazione simbolica, ovvero la ricomprensione della prospettiva vegana in un’ottica più ampia. Questo libello è, potremmo dire, un viaggio, per visioni vivide, nella storia del rapporto dell’uomo con le altre forme dell’ente vivo, ma anche un’occasione per ripensare al ruolo che noi tutti ricopriamo in qualità di leader, o più spesso tiranni, della comunità biologica.

Natan Feltrin è nato a Legnano nel 1992, è laureato con lode in Filosofia e si occupa di divulgazione ambientalista. Scrive, vive e morirà.

Selene Feltrin è nata a Legnano nel 1986, è archeologa, attrice e autrice di diversi racconti e romanzi, tra i quali La strangolatrice veneziana. Attualmente si occupa, anche, di divulgazione storica. (libri Amazon)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...