#Blogging101 – Ho perso la mia Musa

Sì perché la mia è andata in vacanza, oppure si sta preparando a farlo.

Come forse ricorderete l’anno scorso pubblicai un romanzo a quattro mani con una persona. Preciso: era un romanzo self, ergo disponibile online anche in versione cartacea. Doveva essere il primo volume di quattro e trattava l’argomento dei licantropi. No, non c’erano i vampiri, c’erano solo licantropi.

Poi, qualche mese fa, per vari motivi soprattutto personali io e questa ragazza abbiamo deciso di sciogliere la nostra collaborazione e di togliere il romanzo dal commercio. Vi risparmio tutti i retroscena che è meglio, credetemi.

Insomma, da quel momento, sembra che la mia Musa abbia deciso di fare sciopero. Suppongo dipenda dal fatto che la mia autostima ha ricevuto una bella batosta. Mi sono sentita ferita non solo nell’ambito lavorativo (cose dette alle spalle ecc ecc) ma soprattutto in ambito emotivo e privato. Lasciamo perdere.

Torniamo al vero argomento, forse è meglio.

Non riesco a convincere la mia Musa a tornare da me. Continua a dire che lei per adesso vuole un rapporto a distanza… lei sta la, seduta per terra come Buddah e mi osserva con disappunto.

Quando la esorto a fare qualcosa, lei mette il broncio e mi aiuta a fare qualche foto. Poi torno a fare il suo sciopero silenzioso e io torno a sedermi sul letto. Così ci fissiamo anche per ore, finché non mi stanco e accendo lo stereo.

Vi pare normale? Forse non lo è… ma la normalità dicono che sia noiosa e io di noia ne affronto già abbastanza.

Salma Hayek - Serendipity - Dogma
Salma Hayek – Serendipity – Dogma

p.s. se voi avete qualche sistema per stuzzicare la Musa, ditemelo! Credo che accetti anche cioccolatini e coccole…

p.p.s. For those who take part in “Blogging 101” this is the post that inspired me

Annunci