Scoperte giornaliere – Nathan Fox e il suo album “I’m all done”

Buonasera a tutti!

Faccio una cosa che di norma non faccio mai, ovvero vi parlo di musica. Evito di parlarne perché sono una capra in materia, non sono qualificata per dirvi se Tizio ha dato in meglio di se nell’album X o Y.

Ma stasera volevo condividere con voi una piacevole scoperta di oggi.

Questo pomeriggio aprendo Spotify trovo un messaggio (per la prima volta!) di questo cantante Nathan Fox. Mi contatta perché ha fatto questo album e si sta facendo pubblicità.

10246378_764008590284042_2014838153215214092_n

Ora, di norma io cancello senza guardare più per noia che per altro MA essendo diventata una scrittrice che per vendere deve fare marketing da sola (cioè, con la mia collega, ma avete afferrato il concetto) sono entrata in sintonia con chi si fa self-marketing.

Così sono andata sul suo account Spotify e ho iniziato ad ascoltare i brani.

Mi sono innamorata. Alcuni sono così semplici da essere deliziosi. Direi che ho trovato l’album perfetto da ascoltare in un breve tragitto in treno.

Breve perché l’album “I’m all done” non contiene molti brani, ma ogni pezzo secondo me è una piccola chicca che merita di essere ascoltata.

Vi lascio sotto il collegamento di Spotify per l’album!

Buona serata e fatemi sapere cosa ne pensate!

 

51IRsmH9oUL._SS500_