Lupus Occulta – La Femmina Alpha – Scheda dei personaggi: Maya

Maya Gale 

Banner_Maya2

18 giugno 1985, gemelli.

Vittima di genitori iper protettivi, Maya cresce insicura e repressa. Ha difficoltà a rapportarsi con le altre persone a causa della sua natura schiva e fondamentalmente tranquilla ed è costretta a chiudersi in sé stessa a causa delle egoistiche richieste delle madre. Diventata adulta, per sfuggire alla presa famigliare, sposa un uomo freddo e calcolatore che la obbliga ad assecondare ogni suo capriccio. Il marito, Samuel Cadwell, la porta via dal Michigan, suo paese natio, e la conduce a Grimwood, una fiorente cittadina della Pennsylvania. Assorbito dagli impegni, però, inizia a trascurarla, ignorandola e lasciandola sola nella loro enorme casa per settimane intere fino a quando, terminati i lavori del centro commerciale di sua proprietà, l’uomo le affida la gestione di un negozio. Tuttavia, pur sembrando un regalo altruista, quello di Samuel è in realtà una sorta di obbligo a cui la moglie deve sottostare. A parte gli articoli da trattare, infatti, Maya non può decidere nulla, nemmeno scegliere le commesse che dovranno lavorare sotto di lei.
Qualche tempo dopo, Maya conosce Sophie ed istaura con lei una sincera amicizia incominciando così ad uscire dal guscio e a cambiare E’ un processo lento che dura all’incirca un anno finché, un giorno, la donna incontra Damien e quello che si stava smuovendo piano dentro di lei subisce una brusca accelerata. Quando, per sbaglio, i due si sfiorano qualcosa in lei si ridesta, un richiamo al selvaggio rimasto sopito per troppo tempo, il suo lato animale, quello caotico, identificabile in una sete mai saziata di rivalsa molto più simile alla vendetta che alla vera giustizia. Il suo gene alpha che si risveglia, lotta per venire fuori e urla talmente forte da non potere essere ignorato.

Annunci

Un pensiero su “Lupus Occulta – La Femmina Alpha – Scheda dei personaggi: Maya

  1. Pingback: LUPUS OCCULTA – LA FEMMINA ALPHA (trama e link) | Diary Project

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...