TAG: The Book Burger

Il tag consiste nel creare un vero e proprio hamburger di libri e la trovo una cosa molto simpatica.

Si parte, come prima cosa ci serve…

PANE – Scegli il primo libro di una serie che hai amato

“Harry Potter e la pietra filosofale” – J.K. Rowling

Sarà banale, ma così stanno le cose. Avevo 11 anni e mezzo quando lessi questo libro. All’inizio non ne volevo sapere di questa saga, poi andai a vedere il primo film e si accese la scintilla, da allora in poi mi sono attaccata a questa serie come una sanguisuga. Ho vissuto ogni avventura, usato ogni incantesimo e per sette anni sono andata ad Hogwarts insieme a lui (anche se sono una Serpeverde convinta!). Harry Potter sarà sempre il mio grande amore (il libro eh, non il personaggio u.u )

harry_potter_and_the_philosophers_stone_book_j_k_rowling

CARNE – Scegli un libro lungo che hai letto e che ti è piaciuto.

Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien

Ammetto che non è stato facile, ho spesso tenuto di doverlo abbandonare. Però sono riuscita a finirlo (durante una notte in Croazia…) ed ero così triste che mi sono letta tutte le appendici. Un libro pieno di qualsiasi cosa vi possa passare per la testa, non ci si stanca mai… certo oddio… ci sono un po’ troppi dettagli e questo (solo questo) potrebbe farvi desistere. Fidatevi però se vi dico che ne vale la pena.

 Il-Signore-Degli-Anelli

SOTTILI FETTE DI INSALATA E FORMAGGIO – Scegli due libri corti (prima quello che hai letto e ti è piaciuto poi quello che vorresti leggere e ancora non hai iniziato)

Demoni e Muse – Patricia Duncker

Don Juan del la Mancha – Robert Menasse

218859

Un romanco travolgente, oscuro e erotico. L’ho letto così tante volte da saperlo quasi a memoria…

sissi-menasse_Kopie

Piccolo tesoro scovato quest’anno al Salone del Libro, non vedo l’ora di leggerlo!

FETTE DI POMODORO – Scegli prima un libro di media lunghezza che hai amato e poi un altro che invece non hai apprezzato.

– Intervista col Vampiro – Anne Rice
– Il bizzarro museo degli orrori – Dan Rhodes

intervistacolvampiro

Il mio primo libro sui vampiri. L’inizio del mio grande amore con Lestat. Indimenticabile.

arton20904

Sono arrivata alla fine del libro e l’uni motivo per cui non l’ho venduto è stato che… me lo avevano prestato! Per essere sinceri: l’inizio è promettente ma si perde per strada e ti fa venir voglia di saltare le pagine per arrivare alla fine.

UNA SALSA CHE NON HAI MAI PROVATO – Aggiungi un libro che ti è piaciuto del quale eri diffidente o un libro che ti entusiasmava l’acquisto ma che ti ha deluso.

Desolata ma non ho trovato niente… ehm…

Il Signore di Ballantrae – Robert Louis Stevenson

$T2eC16JHJGQE9noMZM,+BQWyN,lUj!~~60_1

Dunque. Ottimo inizio. Amo la Scozia, amo queste ambientazioni. Ma dopo 2 capitoli volevo morire. Sono ferma a metà da un anno, dubito che troverò mai il coraggio di riprenderlo. Desolata.

Bene, il panino è pronto! Buon appetito e… SIETE TUTTI/E TAGGATI! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...