Diario della Maestra – Prima Parte

“Maestra lo sai che sono andato dal dottore che cura questo che ho qua dentro?” si indica la testa “Bhe mi ha detto che non sono malato e che non sono scemo, anzi secondo lui sono molto intelligente!” così dicendo si rimise a lavoro tutto sorridente, riprese a scrivere sul foglio “AGI” al posto di “AGHI”. Alza lo sguardo imbarazzato “Maestra mi sa che ho sbagliato” mi dice grattandosi la testolina bionda. Apro la bocca per dire qualcosa ma lui mi ferma “Si lo so! Manca l’acca!” sbotta spazientito, torna sul foglio, cancella con furia l’intera parola e la riscrive, questa volta corretta “Prossima parola?” domandò veloce tornando a guardarmi con gli occhi chiari fissi su di me, mentre stringe il lapis così forte da farsi venire le nocche bianche.

dislessia